Okategoriserade

Per le spose che si preparano a fare un viaggio lungo il corridoio

Per le spose che si preparano a fare un viaggio lungo il corridoio, ecco alcuni suggerimenti per rendere questo giorno speciale ancora più memorabile.

L’abito della sposa è probabilmente la terza cosa più importante a un matrimonio (i primi due sono la sposa e lo sposo). Quindi vestiti di sera, quando si decide su cosa indossare, Cristina DeMarco, vice -Presidente e acquirente senior per un elegante salone da sposa della Fifth Avenue, Bridal Reflections, consiglia di seguire la strada saggia.

”Quello che le spose devono ricordare è che le mode cambiano ogni quattro anni circa abiti bambina cerimonia, quindi non vuoi comprare qualcosa di troppo trendy”, ha detto. ”… Il tuo vestito deve essere semplice ed elegante ….. Puoi considerare un abito bianco sporco, di seta grezza o di raso cucito in una semplice silhouette o arricciato sul petto.”

Se hai figli da relazioni passate, includerli nella festa di matrimonio è un must assoluto. Ma per quanto riguarda l’ex partner? La signora DeMarco consiglia di invitare i genitori dei bambini al matrimonio come segno di sostegno per i bambini. Ricorda, solo perché la relazione non ha funzionato non significa che essere co-genitori premurosi non possa farlo.

Non sono mai stato il tipo da essere tradizionale www.gillne.it

Frances sembra un sogno in questa confezione magnificamente romantica ispirata agli anni ’50, con il suo corpetto corsetto che cade su una gonna ampia con un nastro grigio in vita. Mi piacciono anche gli strati di tulle scintillante sulle spalle di Frances e sulla gonna.



“Ho adorato la forma a petalo del corpetto con il nastro incrociato che abbiamo aggiunto sul retro e il morbido tulle fluttuante. Abbiamo guadagnato molto peso sul tulle per ottenere il bordo fluttuante e morbido che volevo. Ho sempre pensato di avere un abito in tulle; Indosso molto perché gli anni ’50 sono il mio momento preferito. Anche questo vestito mi ha dato una bella forma, perché la metà superiore era a corsetto e sembrava corrispondere a me e al mio stile. ”

“Mi è sempre piaciuto lo stile vintage. Non sono mai stato il tipo da essere tradizionale e mi piace sempre dare un tocco in più alle cose abiti sposa economici, quindi al grigio del vestito. Mia mamma possiede un negozio di abbigliamento, quindi ho trascorso la mia vita a conoscere le ultime tendenze e gli stili vestiti eleganti online, e seguendo molti blog e Pinterest come fonte d’ispirazione per la giornata. ”

il primo vestito che avevo visto e amato online

”Non avrei mai immaginato di sposarmi, quindi non sapevo da dove cominciare a cercare il mio vestito. In origine, non volevo un abito bianco, ma non ho trovato nulla che mi sembrasse abbastanza cerimoniale. Alla fine dei mesi di ricerca abiti da sera viola, sono tornato all’argento Jayne – il primo vestito che avevo visto e amato online. Ho adorato il taglio asimmetrico e la bellezza asimmetrica del motivo perlato, che mi ha fatto pensare al sole, alla luna e alle stelle. ”

Indossavo scarpe di velluto blu da Laurence Dacade. Ero vestito con scarpe di velluto blu ed erano perfette con un tacco grosso per una cerimonia all’aperto sull’erba vicino a un lago. ”
”Sono stati venduti in tutto il mondo fino a quando ho trovato la mia fata madrina su eBay, vendendo un paio alla mia taglia per una frazione del prezzo!”

”I nostri anelli provenivano da Paulette a Bicyclette a Parigi. Abbiamo scelto questi anelli perché usano oro da miniera equa e avere anelli da fonti etiche era molto importante per noi. ”

Per il profumo, ho indossato Noir de Noir di Tom Ford, il mio primo regalo di Natale di Matt (sono molto frugale con lui)”

”Sebbene entrambi troviamo bellissimi fiori, eravamo molto consapevoli dello spreco e dell’ambiente. Clementine of Bloomette è stata una compagna ideale perché ha trovato tutti i suoi fiori biologici locali e stagionali, e ha avuto un grande successo nel creare un look boemo selvatico per i mazzi di fiori usando piselli dolci abiti da sera lunghi eleganti, rose da giardino e papaveri. ”